Quando la modella non è adatta che fai?

Quando la modella non è adatta che fai?

Categoria:

Argomento:

Tags:

photoshop , fluidifica , ritocco , modella

Iniziamo il lunedì con una riflessione potente :

Quando la modella non è adatta, che si fa?

Se non è adatta a livello di posa, ok... Entra in gioco la gestione modella e ti assicuro che nel 99% dei casi la salvi

Ma se non è adatta fisicamente?

Beh, tu dirai: scegline un'altra!

Ok, ma se vuoi proprio quella?

Se per esempio quella modella:

  • è adatta a livello di interpretazione

  • è adatta come viso

  • il cliente si è incapponito su di lei

  • è lei la tua cliente

  • ...o semplicemente costa meno


Come vedi sono diversi i casi in cui sei in un vicolo cieco e la modella, il soggetto, che devi fotografare è lei!



LA DIATRIBA SUL FLUIDIFICA

Tu sai che esiste un sistema in post produzione che permette di fare "magie" e sai anche che qui si aprono due correnti di pensiero

Corrente 1
E' giusto modificare il corpo di una modella, se il fine lavorativo lo giustifica

Corrente 2
Non va fatto no no no, è il male

Io sposo la Corrente di pensiero 1 e non desidero trattare, discutere la Corrente 2, la rispetto ma non parlerò di questo. 

Se sei della Corrente 2: Pillola azzurra, fine della storia.

Fermati qui, fai le foto così come sono, lasciale nel loro stato originale ed io ti voglio bene lo stesso.

Se sei della Corrente 1 stai per prendere la Pillola rossa e vedere quali magie trovi nella tana del bianconiglio!


FACILE PER TUTTI ANCHE CHI NON USA PHOTOSHOP

Sto ancora testando questo sistema che ti rivelerò prossimamente ma ti anticipo che sono super gasato dai risultati che sto ottenendo

Niente tempo perso e tu sai io adoro non perderne!

Ti regalo solamente una indiscrezione...Può essere usato sia dentro Photoshop che da solo (stand-alone)... Presto saprai di più
 

QUANDO PUO' ESSERE UTILIZZATO?

Ci sono diverse situazioni in cui puoi avere questa esigenza, il caso in cui la persona che devi fotografare, non ha un corpo perfetto ma:

  • ha delle espressioni stupende di viso 
  • è la persona scelta dal cliente
  • è lei stessa il tuo cliente
  • ...semplicemente è la persona più conveniente



TI POTRAI CONCENTRARE MAGGIORMENTE SULLA POSA

Si, perchè concentrandoti sull'emozionalità della posa sai che poi l'imperfezione a livello estetico (che non puoi curare allo scatto nemmeno facendo i miracoli) potrà essere sistemata dopo


Ti spiegherò anche quando e quanto usare questa bacchetta magica, che risolve davvero molti problemi per noi fotografi

  • darai al cliente quello che vuole
  • lo darai facendo spendere il giusto
  • sceglierai modelle con cui ti trovi davvero bene
    (non le solite fisicate perfette che spesso se la tirano!)
  • darai alla modella stessa un risultato che la renderà felice



FORNISCI UNA ESPERIENZA POSITIVA

Questa è la parte che mi piace di più in tutto questo. Sai che a volte è la modella stessa a richiederti delle modifiche al proprio corpo?

Certo, perchè se "al di fuori" non vuole fare sapere che è ritoccata, in realtà le sta bene fartelo fare ;) . Del resto non lo fa già con i jeans, lo fa con il trucco (che si chiama trucco appositamente) ed ora puoi farlo anche tu in post. 

Se fatto in modo elegante e moderato, come sto scoprendo, è possibile e darai alla persona che ha scattato con te una nuova consapevolezza di bellezza.

Certo, perchè farà vedere le tue foto ai suoi amici, le metterà su Facebook e sarà contenta e se è già una modella valida la farai diventare ancora più bella.

UNA ULTIMA ED IMPORTANTE RIFLESSIONE

Ciò che conta è la soddisfazione del cliente, la riuscita del progetto, che sia in linea con quanto chi commissiona le foto si aspetta. 

Se fotografi per te e ti piace: that's it! 
Se la modella te le commissiona così: perfect!
Se il cliente ha un prodotto che funziona: rock 'n roll!



A chi eticamente pensa che sia sbagliato, rispondo che fare sentire meglio una persona non è mai sbagliato.
Quando la modella non è adatta che fai?

Tags:

photoshop , fluidifica , ritocco , modella